La danza del dolore

Quando penso a noi non vedo il noi.

Se mai c'è stato,

albergava solo in me.

Sento il vuoto delle parole

ricordi confusi tra sogno e realtà

e il cuore sembra spezzarsi in due.

Come quando il fulmine squarcia il cielo

e inizia il ballo di lampi e di tuoni

e inizia la danza delle lacrime

il sapore del sale è amaro

e quel travaglio di ricordi

sembra dover partorire

solo infelicità.

(Silvana Stremiz)

Venderò l'anima 

Mi perderò nell'universo

del tuo immenso,

per ritrovarmi ne tuo cuore.

Non chiederò di più alla vita

che questa nuova emozione...

(Silvana Stremiz)

Ha piovuto senza ragione

Ha piovuto ssenza ragione tutta la notte.

Ho pianto: mi si è saziata l'anima.

Ti ho avvicinato a me.

Ho trattenuto finalmente la tua figura.

Ora sorge tra i meli

quel tuo sorriso.

-Ghiorgos Joannu-

Sensazioni

Nelle azzurre sere d'estate, me ne andrò per i

sentieri, punto dalle spighe,

calpestando l'erba tenera:

sognando, ne sentirò ai miei piedi la freschezza.

Lascerò che il vento bagni la mia testa nuda.

Non parlerò, non penserò a nulla;

ma l'amore infinito mi salirà nell'anima,

e andrò lontano, molto lontano,come un

vagabondo, attraverso la Natura:

felice come una donna.

A. Rimbaud

Memoria

E' un petalo la tua memoria

che si adagia sul cuore e lo sconvolge.

Alda Merini

Il secondo respiro

Io volevo finire in te come un secondo respiro.

Alda Merini

Ah se almeno potessi

Ah se almeno potessi,suscitare l'amore

come pendio sicuro al mio destino!

E adagiare il respiro fitto dentro le foglie

e ritogliere il senso alla natura!

O se solo potessi corpo astrale

del nostro viver solo pur

rimanendo pietra, inizio,

sponda tangibile agli dei e violare i più chiusi

paradisi solo con la sostanza dell'affetto.

Alda Merini

Ama le Domande

Sii paziente verso tutto ciò che è irrisolto.

nel tuo cuore e..cerca di amare le domande,

che sono simili a stanze chiuse a chiave e a

libri scritti in una lingua straniera.

Non cercare ora le risposte

che possono esserti date poichè

non saresti capace di convivere con esse.

E il punto è vivere ogni cosa.

Vivere le domande ora.

Forse ti sarà dato, senza che tu te ne accorga,

di vivere fino al lontano giorno in cui avrai la risposta.

Rainer Maria Rilke

Dolce Nota

Non lasciarmi,

non andartene, perché scende la notte.

La strada, deserta e buia, si perde tortuosa.

La terra stanca è tranquilla,

come un cieco senza bastone.

Sembra che io abbia aspettato nel tempo

questo momento con te

così accendo la lampada dopo averti donato fiori.

Con il mio amore ho raggiunto stasera

il limite del mare senza spiaggia,

per nuotarci dentro e perdermi in eterno.

Tagore

Odio e amo...

Odio e amo. Mi chiedi perchè mai?

Che ne so,

Sento che mi succede,

però, e soffro da cani.

G.V. Catullo

Se l'aria mi raccontasse di te

Se l'aria mi raccontasse di te vorrei

perdermi per sempre nel vento,

li' ascolterei le tue parole e i tuoi sospiri,

li' sarei vicino alla tua anima e

al calore del tuo cuore.

E.Montale

L'Alibi

Mi sono procurato

un'ombrello

per ripararmi dalla pioggia,

unn mantello

per riscaldarmi il corpo

dal freddo,

delle scarpe

per calpestare il fango:

non sapendo che tutto questo

era dentro di me.

-M.Grazia Chiosi

Pensieri

Volano lontano

i miei pensieri

come gabbiani

fuggenti da un mare inquinato,

senza rimedio.

Volano alla ricerca

di nuovi lidi

di radiosi orizzonti

Volano lontano verso

il cammino della speranza

una spiaggia sempre presente

in ogni mio sogno

-M.Grazia Chiosi

Per ogni estatico istante

Per ogni estatico istante

dobbiamo pagare un'angoscia

in intensa e tremante misura all'estasi..

Per ogni ora amata anni d'amari compensi,

amari cents contesi, e forzieri colmi di lacrime.

Emil Dickinson

Ti sento

Ti sento,

ti vedo,

ti sfioro con lo sguardo

ti tocco con i miei occhi,

mi accorgo che ti sto respirando,

dammi un cenno

che io possa sentire

che esisto anche per te.

(Terenzio Formenti)

Le Parole che non ti ho detto

Le parole che non ti ho mai detto

hanno luce accecante di gemma

e sapore tagliente,

son piccoli misteri di luna

nel buio del silenzio

le frasi che tu cerchi

nei riflessi del mio sguardo,

sono voli di nuvole

in una danza di chiaroscuro.

Le verità che non ti ho svelato

sono conchiglie da accostare al cuore

per ascoltare l'oceano dell'anima

ciò che tu non sai è delicata ferita

sulla roccia dell'orgoglio,

piega di tormento su un utile tacere.

Eppure l'umile strumento del mio cuore,

costruisce torri di poesia

per difendere da un desiderio

ladro e scaltro

tutte le verità che vorrei urlarti,

ma che un'inferriata di timore

mi impedisce anche solo di iniziare.